For collaborations, contact me at meira.co91@gmail.com

domenica 4 novembre 2018

I preferiti di Settembre e Ottobre 2018!

Scrivere i preferiti di due mesi durante i quali si è repentinamente passati dall'estate all'inverno ha fatto sì che i preferiti fossero tantissimi! Procuratevi thè caldo e copertine, rilassatevi e... buona lettura!

BEAUTY
Il fatto che siamo ormai praticamente in inverno si può notare dalla presenza della crema mani all'olio di oliva de L'Erbolario. Come saprete se mi seguite da un po', per me le creme de L'Erbolario sono TOP, sia quelle corpo, sia quelle mani, per questo lo scorso inverno ho comprato il set da 3 mini creme mani, la prima alla rosa, questa e l'altra al limone. Questa è praticamente finita e, tanto per cambiare l'ho amata, per cui sono sicura che amerò anche l'ultima! Ma se dovessi scegliere un profumo... quello di rosa era paradisiaco!
Anche la Crema gel idratante di Bottega Verde è un ottimo alleato per i primi freddi perché idrata e protegge la pelle del viso dalle temperature che cominciano ad abbassarsi, ma non unge e si assorbe immediatamente. L'ho inserita anche nel post precedente e mi sento di inserirla anche qui perché credevo che in autunno/inverno potesse non essere abbastanza, ma finora direi che sto continuando a trovarmi benissimo!
Passiamo al make up con il Mascara Extra Black Longlasting di Wycon che mi è stato regalato. Lo ammetto, non pensavo che mi sarebbe piaciuto così tanto! Io sono sempre alla ricerca del mascara perfetto, lo sapete, e non avevo mai provato né un mascara di Wycon, né un mascara con lo scovolino a banana. Beh, proprio questa caratteristica rende facile ed efficace l'applicazione, tutte le ciglia vengono "pettinate", non ci sono punti che non si riescono a raggiungere e, inoltre, le ciglia risultano nere, curvate, allungate e volumizzate. Io lo uso in combo con il Worth the Hype di NYX, con cui do l'ultima passata, e sono veramente soddisfatta anche perché l'effetto può variare da naturale a strong in base alla stratificazione che scelgo. Insomma, mascara fantastico ed effetto pazzesco con aggiunta di quello NYX!
Infine, sto adorando i Dress Your Lips sempre di Wycon, qui vedete lo 03 Mauve (che dal vivo non è così scuro), ma ho anche lo 02 Rose che non sto riuscendo a trovare da nessuna parte, l'unica soluzione è che io possa averlo lasciato in ufficio, spero davvero di non averlo perso perché questi rossetti liquidi sono davvero fantastici: la consistenza è molto liquida e ci mette un po' per asciugarsi, ma sulle labbra poi non si sentono, sono un velo di colore che comunque risulta pieno, sono no transfer e longlasting quindi non vedo cosa si potrebbe volere di più da un rossetto! Un applicatore leggermente più lungo, forse, ma per il resto anche quello è comodo perché ha una forma che si adatta perfettamente alle labbra! Insomma, se li trovate ancora in qualche negozio, io ve li consiglio vivamente! Online è rimasto un solo colore...

ACQUISTI
In realtà, dedicherò questa sezione solo agli acquisti di un certo tipo, cioè i prodotti che sto trovando in regalo con le riviste! Sto facendo una vera e propria collezione perché davanti alla stazione dove prendo la metro ogni mattina c'è un'edicola che espone queste riviste in pole position! XD Ok, acquisto solo ciò che mi serve e che so di poter sfruttare, per esempio due settimane fa su due riviste erano usciti diversi tipi di shampoo e io ho evitato perché so che se non uso il mio succede il disastro!
Per cui, ecco il bottino che mi sono portata a casa:
- Tesori d'Oriente Doccia Crema Aromatica Ayurveda - full size (Donna Moderna)
- Specchiasol Aloe Vera Gel - full size (Donna Moderna)
- Yves Rocher Elixir Jeunesse City Detox Liquid Day Care - mini size (Grazia)
- L'Erboristica Scrub Corpo in Crema ai Granuli di Albicocca - mini size (Donna Moderna)
- L'Erboristica Crema Contorno Occhi Biologica - mini size (Tu Style)
Per un po' non ho controllato e mi sono persa il mascara di Chanel (ROSICO), ma da ora in poi sarò più attenta XD ho iniziato ad utilizzare tutto, tranne lo scrub (voglio prima finire quello di Alkemilla al Cioccolato comprato quest'estate) e devo dire che sono tutti prodotti molto validi: adoro la profumazione del bagnoschiuma, uso l'aloe per le scottature e funziona da Dio, del "siero" di HR voglio parlarvene in dettaglio, ma devo dire che con alcuni accorgimenti lo trovo un buon prodotto e prometto che con la crema contorno occhi sarò più costante (di solito non la uso), ma posso già dirvi che la trovo molto idratante, nonostante la sua rapida asciugatura!

Vi interesserebbe una rubrica solo sui prodotti trovati nelle riviste? :)

MUSICA
Finalmente torna questa sezione, ultimamente non ascolto molto la radio (ero abituata a farlo in macchina o in ufficio quando lavoravo nell'immobiliare), ma questa canzone mi ha colpita: Flames di SIA e David Guetta, una delle canzoni più "motivational" mai ascoltate!

SERIE TV
AHAHAH qui c'è l'imbarazzo della scelta perché Netflix continua ad impossessarsi di noi, dunque questa volta abbiamo:
Maniac: per me brillante, ti tiene col fiato sospeso e vuoi saperne di più, sempre di più, ha il giusto grado di assurdo e, a tratti, di demenzialità, ma tratta un tema serio e io l'ho amata tantissimo. Non so se può piacere a tutti perché è molto particolare, ma io la consiglio vivamente. Fa anche molto riflettere.

Sherlock: meglio tardi che mai! Il mio fidanzato è un appassionato della figura di Sherlock Holmes (che, di solito, mi lasciava abbastanza indifferente), ha letto tutti i libri e non avrebbe potuto non vedere la serie. Quando me l'ha proposta io ho detto "ok" con non molta convinzione, ma alla fine è diventata una droga... non vedevo l'ora di tornare a casa per una puntata e infatti l'abbiamo finita velocissimamente! Per me gli autori sono dei geni e gli attori immensi, questa trasposizione nel mondo contemporaneo è riuscita perfettamente e io vorrei ricominciare a vederla da capo perché mi mancano già le avventure di Sherlock & Watson. Questa serie mi ha fatto davvero sognare.

Salt, Fat, Acid, Heat: docuserie di Netflix di sole 4 puntate (ognuna su uno degli argomenti del titolo) in cui la protagonista gira il mondo alla ricerca di sapori, tradizioni e usanze culinarie. Sto imparando tantissimo e ci stiamo gustando ogni puntata piano piano, la domenica a pranzo. Il primo episodio è ambientato in Italia e io mi sono davvero emozionata.

LIBRI
Ho letto anche un altro libro di Simonetta Agnello Hornby, Caffè Amaro: meraviglioso, non saprei scegliere il più bello tra i due che ho letto. E non vedo l'ora di ampliare la collezione!

LUOGHI
Dopo le ferie estive non ci siamo fermati un attimo, ci volevano un paio di giorni per staccare la spina... così il 27 e il 28 ottobre siamo andati a trovare la mia migliore amica che vive a Perugia e, visto che c'eravamo, non potevamo perderci l'Eurochocolate! Sono state due bellissime giornate, nonostante la pioggia della seconda mattina... questi sono i momenti in cui mi sento tanto grata.
©Life'n'Style
RANDOM
Qui raccolgo tre cose che non potrei non inserire in questo post ma che non hanno niente a che vedere luna con l'altra XD
Ho amato la mostra Pixar - 30 anni di animazione (Palazzo delle Esposizioni, Roma) perché ho un forte legame con molto dei film Pixar, alcuni li conosco a memoria e per me è stato un sogno rivivere certe emozioni. Non mi sento infantile a dire cose simili perché si tratta di veri e propri film che non emozionano solo i piccoli, ma chiunque... basti solo pensare ad UP. Se siete a Roma dovete assolutamente andarci!

Purtroppo ultimamente mi sono accorta che non bevo molto, cosa che non giova per niente alla salute... ho risolto con l'app Hydro con cui tengo sotto controllo quanti liquidi assumo giornalmente! Non credevo sarebbe stata così efficace, invece mi sta davvero aiutando.

La stagione del thè e delle tisane è iniziata e questi sono i due tipi che sto amando di più: Everton infuso zenzero, limone e aloe vera e Twinings Peach Tea.

Bene, come sempre pensavo che sarebbe stato un post sintetico, ma ormai è meglio che io non lo pensi più perché ogni volta poi esce fuori un papiro! XD Quali sono i vostri preferiti del periodo? Cosa ne pensate dei miei? A prestoooo :********

domenica 21 ottobre 2018

Prodotti di cui non vi ho ancora parlato (MAC, NYX, KVD, Wycon, Treacle Moon, Maybelline, Sephora, Zoeva)

Mi sono resa conto che ci sono dei prodotti che possiedo di cui non ho mai parlato, nel bene o nel male... beh, mi sembra sia arrivato il momento di farlo!


Inizio subito dai prodotti labbra, nello specifico dal Superstay Matte Ink di Maybelline nella colorazione 65 Seductress. Preso a Praga ad un prezzo molto più basso di quello italiano (poco più della metà), l'ho comprato perché il colore mi sembrava molto simile al rossetto liquido di Deborah che, purtroppo, ho terminato! L'applicatore mi piace molto, è comodissimo e preciso. La consistenza è abbastanza liquida. Il colore è un nude chiaro rosato, forse il rossetto più chiaro che possiedo dopo Rock'n'Nude di Nabla. Si asciuga mooolto lentamente e mai completamente, resta sempre un po' "sticky", ma comunque no transfer. E quando dico no transfer intendo che si aggrappa alle labbra e non lo toglierete più neanche a pugni. Resiste anche ai cibi oleosi. Un sogno, penserete, MA quando devo struccarlo, invece, diventa un incubo. Questo è il suo difetto peggiore. Armatevi di pazienza e di un buon bifasico o, come faccio io, di un bel po' di olio di mandorle dolci. Prima o poi andrà via.
Detto ciò, mi piace abbastanza, perché se siete in cerca di un rossetto resistente da giorno lui è quello che fa al caso vostro!

Passiamo al gloss Duo Chromatic di NYX nella colorazione Spring it on. L'effetto che fa sulle labbra è davvero stupendo, io amo, AMO utilizzarlo sopra alla matita Closer di Nabla. Rende le labbra rimpolpate e tridimensionali, MA... anche qui, purtroppo, c'è un però. Non so se è perché finora l'ho utilizzato maggiormente in estate, ma non va affatto bene per una giornata fuori, che sia in ufficio o da altre parti perché sbava che è un piacere... ho provato anche a contornare le labbra con una matita trasparente, ma niente, prima o poi mi ritrovavo con tutto il rossetto fuori dai bordi. Devo riprovarlo adesso che fa fresco, perché l'effetto in generale mi piace molto e mi dispiacerebbe tantissimo doverlo cestinare.

Ok, di questo, in realtà, vi ho già parlato QUI: si tratta del Powder Puff Lippie in Squad Goals, ma... non posso non riprendere il discorso da dove lo avevo lasciato perché è successa una cosa che odio: dopo un po' di tempo, il prodotto si è alterato e non ha più la stessa consistenza. E l'ho comprato solo a gennaio di quest'anno. Un pratica, dall'applicatore esce una sostanza oleosa con un po' di pigmento disciolto. Non vi dico il pessimo effetto sulle lebbra... prima era matte, ora non lo è più, non rilascia abbastanza colore e risulta disomogeneo, in più la sensazione è proprio brutta... ovviamente me ne sono accorta solo dopo aver iniziato ad applicarlo -_-" quella volta, con mooolta pazienza ho cercato di salvare il salvabile, ma non credo che lo userò mai più... ho provato ad agitarlo ma niente, la situazione non cambia. Mi sa proprio che dovrò cestinarlo.

Cambiamo brand e andiamo a due che non hanno bisogno di presentazioni: MAC e Kat Von D. Il primo rossetto fa parte della Limited Edition dello scorso Natale, infatti è stato il regalo (abbastanza pilotato XD) da pare di mia sorella. La colorazione è Shimmer & Spice, cosa dire... non saprei definirne il colore perché è un'esplosione di glitter e luccichii tutti sul bordeaux-bronzo-dorato, ma detto così è davvero riduttivo... l'effetto è molto prezioso, ma, secondo me, solo per grandi occasioni! Io contorno le labbra con una matita trasparente e poi faccio più passate, perché la sua consistenza particolare fa sì che non sia pieno sin da subito, ma secondo me è bello anche come top coat su una matita labbra, magari rossa o bordeaux. Insomma, ADORO!

Amo anche Gothica di KVD, direi che è il rossetto perfetto per quando si ha voglia di un "nude-ma-non-troppo" perché è di questo bellissimo color... biscotto? Terracotta?? Dire marroncino mi sembra riduttivo XD comunque, di questo bellissimo colore caldo con tante pagliuzze riflettenti che lo rendono unico. Su di me non dura come Bachelorette e devo sempre usare sia la matita colorata sotto, sia quella trasparente nel contorno labbra, ma l'effetto stupendo vale davvero la pena. E poi non secca le labbra!

Ho dimenticato di inserirlo nella foto di gruppo, perdonatemi! Il Gummy Gloss di Wycon in Redream (LE Electro Carousel) che mi piace molto, è raffinato e facile da stendere grazie al suo applicatore molto preciso, devo dire che ha resistito anche al gelato, ma occhio... tende a sbavare quando mangiate, per cui matita trasparente sui bordi delle labbra, matita colorata sotto il gloss e tanta attenzione! Lascia comunque un velo di colore sulle labbra e mi piace che sia pieno e non disomogeneo e non trasparentino, ma colorato e di carattere! Il gloss esce dal centro dell'applicatore obliquo che è abbastanza rigido e non troppo "pelosetto", per cui l'applicazione è facilitata.

Continuiamo con il make up e ritorniamo su NYX con l'Epic Ink Eyeliner che, lo dico senza giri di parole, mi fa schifo. Niente, lo applico e va immediatamente nelle pieghette (effetto pennarello sulla pelle come quando ci impiastricciavamo da piccoli, ricordate?), anche quando riuscivo a fare una riga decente di eyeliner, dopo sbavature varie e ritocchi con cotton fioc e acqua micellare, dovevo fissarlo e... indovinate? MI SI APPICCICAVA COMUNQUE TUTTO SULLA PALPEBRA oddio che rabbiaaaaa!!!! Gli ho dato già abbastanza possibilità, ma ora basta. Lo boccio in toto e mi dispiace parlare di un prodotto usando questi termini, ma l'ho comprato io, di tasca mia, e sebbene non sia un eyeliner di alta fascia sinceramente mi aspettavo molto, anche se la spesa non è esosa... però dispiace sempre avere l'impulso di buttare via per sempre un prodotto su cui hai "investito".

La Opulence di Zoeva mi è stata regalata dalla fantastica Anna di Profumo di Follia e amo la selezione dei colori e la scrivenza degli ombretti che si possono utilizzare sia per i make up leggeri e naturali, sia per quelli più strong. Il pack è in cartone, compatto, mi piace molto il disegno scelto, inoltre è leggera e secondo me portabilissima in viaggio. Vista la qualità, potrebbe essere solo la prima palette Zoeva in mio possesso! :D

Ma passiamo ai capelli, argomento di cui non parlo quasi mai. Ogni tanto lo shampoo secco ci salva la vita, lo sappiamo tutte, e devo dire che con quello di Sephora al cocco mi sto trovando molto bene: profumo piacevole, non lascia la patina bianca, formato viaggio, fa il suo dovere egregiamente... cosa volere di più? Dopo dovrò provare una minisize di Batiste presa a Londra, ma quando finirà anche quella di sicuro ricomprerò questo!

Marca mai sentita in vita mia XD l'ho trovata a Praga quando cercavo un bagnoschiuma ma poi per sbaglio ho preso una crema corpo ma poi alla fine me la sono tenuta perché mi piaceva troppo la profumazione alla ciliegia XD e devo dire che fa anche bene il suo dovere! Ma non ho ancora detto come si chiama: è la Wild cherry magic di Treacle Moon!

Spero che queste mini recensioni possano esservi state utili! Avete provato qualcuno di questi prodotti? Bacioni e alla prossima!

martedì 2 ottobre 2018

Movies #5

L'ultimo post che ho scritto sui film era sul Marvel Cinematic Universe, ma mentre ripercorrevo tutta la storia degli Avengers ho visto anche altri film, eh... diciamo che nel frattempo sono arrivata a una trentina, vi ho chiesto su Instagram se volevate uno o due post divisi sugli ultimi (32) film che ho visto e il responso è stato chiaro: 2 post!

Poi un'amica e collega blogger mi ha dato l'idea di dividerli per categoria! Non è una cosa facile, dato che molti di questi film sono davvero diversi tra loro, per cui ho deciso di suddividerli in mini-categorie, anche soggettive! Siete pronti?

Sarò sincera, in questa "puntata" della rubrica ci sono (più o meno) quelli che tra gli ultimi film visti mi sono piaciuti di più!

SUPEREROI E FUTURO DISTOPICO
Aridaje, direte voi, ma che posso farci se mi piace questo genere?? XD

X Men Apocalypse
Devo dire la verità, me lo ricordo appena! XD Ciò significa che non mi ha colpito molto, ma una cosa mi è rimasta: un senso di gran casino, secondo me per "allungare il brodo", alla fine, a fare avanti e indietro col tempo non ci hanno guadagnato... i primi film della saga sono sicuramente i migliori! Spero che non finisca così anche con gli Avengers...

Pacific Rim
All'inizio non mi ispirava, invece devo dire che mi sono ricreduta: è avvincente e coinvolgente, a chi piace il genere fantascienza/futuro distopico lo consiglio vivamente!

Allegiant
Una delusione... come al solito si va a peggiorare... il primo bello, il secondo carino, il terzo una noia...

Infinity War
Che dire... avrei veramente tanto, troppo da dire su questo film. Se con gli Avengers ci siete cresciuti, questo film vi prende lo stomaco, e anche un po' il cuore. Sembra una cosa assurda, ma è una sensazione irrazionale che, a quanto ne so, non ho provato solo io e che lascia un'enorme voglia di sapere come continuerà il tutto!

Ant Man and the wasp
Coinvolgente e divertente, qui c'è solo un accenno a Infinity War, ma il film in sé è davvero molto carino e vorrei rivederlo perché è interessante e fa un sacco ridere!

INSPIRATIONAL
Questa categoria è assolutamente soggettiva, qui ci sono solo film che mi sono piaciuti!

A spasso con Bob
Può un gatto cambiare così profondamente la vita di una persona? A quanto pare sì, rivedrei questo film mille volte e a pensare che è una storia vera (e che, oltretutto, il gatto del film è il vero Bob!) mi emoziono tantissimo!

Collateral beauty
Difficile, per me, parlare di questo film, dico solo che la sua trama nasconde qualcosa che non mi aspettavo. Alla fine i pezzi del puzzle si incastrano e tutto è davvero bellissimo, nel senso più puro della parola. DOVETE vederlo.

Saint Vincent
Il protagonista che non ti aspetti, l'eccelso Bill Murray interpreta un ruolo così pessimo che alla fine risulta semplicemente simpatico, vero e... santo. E per capire l'ultimo aggettivo dovete vedere il film!

Tutto può cambiare
"Musical" con il mio adorato Mark Ruffalo e anche quel "tocco di carne" di Adam Levine! Molto carino, mi ha fatto davvero piacere vederlo!

Famiglia all'improvviso
Altro film che nasconde un colpo di scena... di sicuro fa piangere, a tratti per le risate, a tratti per altro. Da vedere, però, io l'ho apprezzato molto. Guardatelo, almeno per Omar Sy! XD

La forma dell'acqua
Se ne sono dette tante su questo film e quello che posso dire io è che di sicuro è un bel film, realizzato molto bene, storia interessante che, sinceramente, a me non sembra poi così banale, però resta questo, ecco. Una storia oggettivamente bella, un film "fatto bene". Non mi ha preso le budella come Collateral Beauty, ad esempio. Però vedetelo, perché secondo me non è tempo sprecato, soprattutto se vi piace "il bello" in sé.

SOCIAL MEDIA
Stanno nascendo un sacco di film sull'argomento e, ovviamente, io non posso perdermeli!

Nerve
Pensavo fosse più ansiogeno, invece alla fine mi è piaciuto molto. Il mondo dei social si intreccia al reality che si intreccia alle recensioni, insomma... tutto è esagerato, tutto viene vissuto all'ennesima potenza, in funzione dell'opinione che gli altri hanno di te e in funzione dei follower. Tutto è distorto e surreale, ma chi conosce questo mondo sa che, in fondo, tutto ciò non è poi così improbabile... chi ha concepito e realizzato questo film è stato molto bravo perché si poteva scadere nel volgare e nella violenza, invece certe cose vengono lasciate intendere e il risultato è che sì, l'ansia viene eccome, però si prevede una via d'uscita. E noi, nella realtà, abbiamo una via d'uscita? Sembra questa la domanda con cui ci lascia il film.

The Circle
Visto il giorno dopo Nerve, non mi ha convinta allo stesso modo. Anche qui tutto è esasperato, ma in un'altra maniera... non solo gli utenti dei social sono "in pericolo", ma anche ci c'è dietro, chi ci lavora dentro. Questi impiegati formano quasi una comune a parte, qualcosa di slegato dal resto della popolazione. Qui la via d'uscita non sembra boicottare i social in toto, ma saperli utilizzare bene e con criterio. Almeno, questo è ciò che ho capito io, dato che il finale è praticamente aperto! La trama, però, mi sembra meno ben strutturata rispetto a quella di Nerve.

TEEN MOVIES
Ogni tanto un teen movie ci sta, per tornare indietro nel tempo, per celebrare la spensieratezza, per farsi due risate... tutti i film di questa categoria di cui parlerò sono produzioni Netflix!

The kissing booth
Molto, molto carino, tutto parte dalla domanda: ha più valore l'amicizia o l'amore? La protagonista lo scoprirà a sue spese!

Sierra Burgess è una sfigata
Questo è un po' banalotto, classica adolescente con problemi di autostima si innamora di un ragazzo che le sembra impossibile da conquistare per una come lei... abbastanza scontato, ma carino da vedere in quei momenti in cui si ha bisogno di un po' di leggerezza.

Tutte le volte che ho scritto Ti Amo
Qui la trama è un po' più articolata, diciamo che il finale non si intuisce fin dall'inizio, ecco! Mi è piaciuto guardarlo, per me è promosso!


BENE, questi erano i primi 16 della mia lista (quasi) infinita degli ultimi film visti! Ne abbiamo qualcuno in comune? Cosa ne pensate? Abbiamo le stesse opinioni? Come sempre, fatemi sapere! ;)

lunedì 10 settembre 2018

My Prague


Quest'estate, io e il mio fidanzato eravamo indecisi fra due mete per le vacanze: Grecia o Spagna. Alla fine abbiamo scelto Praga.

Com'è successo? Semplice, la Grecia e la Spagna costavano uno sproposito e, tutto sommato, Praga era una città che avevamo sempre voluto visitare. Nonostante ciò, all'apparenza, la meta di questo viaggio aveva tutta l'aria di un ripiego.

Ebbene, non so se ho mai vissuto un viaggio così, allo stesso tempo, intenso, rilassato, divertente, pieno d'amore e di stupore, ma anche di cibo e, avendo passato lì una settimana, anche di un principio di quotidianità.

Una settimana. A tutti sembrava troppo per una città come Praga. Eppure abbiamo visto cose che con un mordi e fuggi sarebbe stato impossibile apprezzare.

Avevo pensato di impostare questo post con lo schema: "Il primo giorno abbiamo fatto questo, il secondo giorno abbiamo visto quest'altro...", ma mentre scrivo sono permeata da una tale ispirazione e da una tale aria sognante che forse lascerò perdere gli schemi.

Una menzione speciale va all'alloggio, la scelta migliore che potessimo fare. Abbiamo optato per un appartamento a circa un Km da Ponte Carlo e dalla Piazza principale, che raggiungevamo a piedi, e a pochi minuti da un importante centro commerciale dove siamo andati praticamente tutti i giorni, con la scusa del cibo, di Starbucks, dei souvenir: il Palladium.
Questa soluzione ci ha aiutati a risparmiare sulla colazione e su un paio di pranzi, ci ha resi più autonomi di come saremmo stati in un hotel, ci ha aiutati a creare quel po' di quotidianità di cui sopra.
Avevamo una piccola cucina, un bagno e una camera principale, con il letto, un tavolo, poltroncine e librerie e, ovviamente, un armadio. Eravamo anche vicini a un piccolo parco a cui siamo andati tutte le sere. Ci siamo trovati davvero benissimo.

Abbiamo iniziato da Ponte Carlo, bellissimo, pieno di gente e di musica, poche bancarelle e alcuni ritrattisti. Non so spiegare la sensazione provata nel percorrerlo, ma di certo sono rimasta estasiata. Si potrebbe pensare: "E' solo un ponte...", ma non è così, anche se non so spiegare bene il perché.
Piazza della Città Vecchia è grandissima, con cose da vedere ad ogni angolo, tante case colorate la circondano e... l'Orologio Astronomico OVVIAMENTE era in ristrutturazione, come tutti i monumenti principali che cerchiamo di vedere quando viaggiamo. Ricordate a Londra?
Mi sembrava un vero peccato, ma la verità è che col senno di poi so che Praga non è solo quello. Ho visto cose stupende.

Una di queste è il Castello, che esula dall'idea di castello che abbiamo noi qui, perché si tratta più di una fortificazione, come se fosse una "mini-città" con mille cose dentro tutte da vedere. La Cattedrale di San Vito e il Vicolo d'oro mi sono rimasti nel cuore.
Il Monastero di Strahov e La Loreta sono da vedere, soprattutto il primo, con le sue bellissime librerie.
Il quartiere ebraico con le sue sinagoghe e il vecchio cimitero è tutto da vedere (la più bella è la Sinagoga Spagnola <3), lì vicino c'è il celeberrimo Monumento a Kafka, bellissimo, come la casa danzante, da osservare da ogni angolazione. Per rilassarci un po' siamo andati alla collina di Petrin (con la sua piccola Tour Eiffel, dove si può comunque salire) prendendo la funicolare e all'Isola Slavia (o Slava, che dir si voglia), due parchi davvero molto belli. Poi Piazza San Venceslao e poi... cos'altro? La rilassante crociera sulla Moldava e, menzione speciale, lo Zoo di Praga, dove si può entrare in alcune gabbie, principalmente di uccelli, ma la più bella è sicuramente quella dei lemuri <3 <3 <3

Anche se ho scritto molto, posso affermare che avrei davvero tanto da dire e da raccontare, ogni giorno era un'avventura con cambi di programma, percorsi, camminate, tram, mille foto... ma oltre alla bellissima città, che mi ha conquistata piano piano, la cosa bella è stata il viversi, vivere un viaggio in cui eravamo SOLO noi, senza neanche l'interazione del personale di un eventuale hotel. Io e lui, e basta. In armonia su tutto il 99% delle volte, stranamente (amiamo romperci le scatole a vicenda <3 XD).

MA adesso passiamo ai CONSIGLI "PRATICI":
- Noi abbiamo fatto la Prague Card, che dona i seguenti vantaggi: mezzi illimitati, un tot di attrazioni gratuite e un tot scontate. Ci sono anche delle chicche in alcuni locali... sconticini o regalini (tipo all'Hard Rock dove c'er ail dolce in regalo di cui OVVIAMENTE non abbiamo usufruito -_-").
- Il posto MIGLIORE in cui abbiamo mangiato è sicuramente Naše maso (dico solo che ci siamo tornati due volte), ma non andateci se siete vegetariani XD
- Sempre se non siete vegetariani, assaggiate il prosciutto di Praga alle bancarelle di Piazza della Città Vecchia
- Provate tutte le birre possibile
- In alcuni posti, oltre al biglietto, bisogna pagare per una specie di licenza fotografica... se volete fare foto in libertà senza che nessuno vi rimproveri se provate a scattare ugualmente, vi consiglio di comprarla
- Andate al Palladium per lo shopping ed eventuali regalini
- Muovetevi con i tram che sono velocissimi, puntualissimi, altissimi, purissimi, levissimi... insomma, lì i mezzi funzionano magnificamente
- Mangiate il caratteristico Trdelník... ripieno di gelato è una bontà!
- Utilizzate scarpe da ginnastica, ci sono più sampietrini lì che a Roma
- Salite sulla torre del campanile di San Vito... è faticoso, ma ne vale la pena

Credo sia tutto! Per altre foto venite a trovarmi su Instagram, per lo shopping... forse scriverò un post unico per quello di Londra e per gli acqisti preghesi!

Insomma, penso si sia capito che ho amato Praga... *O*
Voi ci siete mai stati? Dove siete stati quest'estate? :) Bacioni :*


lunedì 27 agosto 2018

I preferiti di Luglio e Agosto 2018!

Ho iniziato a scrivere la bozza di questo post mentre ero in Sicilia, a Ferragosto, che non potrebbe andare meglio di così... puro relax!

All'inizio stentavo a scegliere i prodotti da elencare, in estate non mi trucco con la stessa frequenza dell'inverno, ma alla fine sono riuscita a selezionare qualche chicca + alcune cose che non riguardano il make up. Ne è uscito un post abbastanza nutrito, che spero comunque possa interessarvi! Enjoy! ;)

Partiamo, come sempre, dai preferiti BEAUTY e iniziamo con la Crema Notte Nutriente alla Vitamina E di The Body Shop che mi è stata utilissima, ma... non per il suo scopo primario XD capisco che è una crema notte, ma la trovo un po' pesantuccia in inverno, figuriamoci in estate... così ho deciso di darle una chance come crema da stendere sul dorso dei piedi quando indossavo determinati sandali in modo che scivolassero sulla pelle e non mi dessero fastidio. Che dire, utilizzo azzeccato! E sto anche per finirla!
A fine giugno ho acquistato da Bottega Verde alcune mini size, tra cui la Vellutata Corpo con Olio di Cocco Vergine, crema corpo dal profumo paradisiaco che lascia la pelle morbidissima, e la Crema Gel alla Mela verde e Kiwi per pelli miste o grasse, che ha una consistenza particolare, appunto tra crema e gel, e che si asciuga in pochissimo tempo. Entrambi questi prodotti sono alleati utilissimi per l'estate, unica piccola pecca della crema viso: ha un ottimo odore di mela verde che, però, è abbastanza forte e non la rende proprio perfetta per chi volesse utilizzarla di notte... per fortuna non è molto persistente.
Ho finito il bifasico di Sephora e, nella necessità, per struccare i rossetti liquidi ho utilizzato l'Olio di Mandorle Dolci di Tea Natura (preso su Ecco Verde). Che dire, ho adorato questo suo utilizzo! Penso che non comprerò più bifasici, tanto li utilizzavo, appunto, solo per struccare i rossetti più persistenti. L'Olio di Mandorle Dolci è più naturale e ho anche l'impressione che funzioni meglio!
Finita anche la cipria trasparente, ho comprato la Banana Powder Brighten Up! di Essence e la sto adorando! Dicono serva solo per la zona occhiaie, ma io la utilizzo su tutto il viso, giusto una spolverata... il risultato mi piace molto! Non imbianca o ingiallisce il viso, funziona proprio come una cipria trasparente e mi sto trovando davvero benissimo!
Sorpresa sorpresa: non compro quasi mai da Wycon, non so perché... ero entrata lì con mia sorella tanto per, ma la mia attenzione è stata attratta dalle matite labbra. Me ne serviva una di un rosso che potesse andare bene con Moulin Rouge di Nabla e ho trovato lei: la Wonderproof Lip Pencil in 116 Mars Red. Dico solo che, dopo vari swatch in negozio, quando sono andata a struccarla ci ho messo un bel po'... punto a suo favore! In pratica si asciuga completamente sulle labbra diventando no transfer e longlasting! Va via solo con sostanze oleose, altrimenti resta lì, intatta. Non avendo Moulin Rouge con me in Sicilia, l'ho subito utilizzata da sola su tutte le labbra ed è uno spettacolo!
Infine, alleato preziosissimo dell'estate, una menzione speciale va al The Real Balm di Antos: ha un leggero odore di vaniglia che adoro, non è pesante sulle labbra, anzi, le lascia leggermente lucide e idrata in profondità. Sta tenendo testa ai miei preferiti di sempre, gli Addolcilabbra di Alkemilla!


Da tanto non aggiungo la sezione REGALI, ma stavolta eccola qui! La mia amica e collega mi ha pensata quando ha visto da Primark questo portamonete/porta carte/portachiavi che è utilissimo per avere sempre gli spiccioli e l'abbonamento ai mezzi a portata di mano e per non perdere le chiavi nella borsa! Per me è diventato indispensabile.
Un'altra mia amica mi ha regalato il bracciale più carino di sempre, con un ciondolo punto luce, uno piccolo a forma di cuore e uno grande, sempre a cuore, su cui è incisa la scritta: "Il destino ci ha reso aiche". Davvero troppo carino, lo utilizzerò tantissimo!


Anche i LIBRI mancavano da un po' su questi lidi... acquistato per caso ad una bancarella, Via XX Settembre di Simonetta Agnello Hornby è il bellissimo racconto della giovinezza dell'autrice dal momento in cui lei e la sua famiglia si trasferirono a Palermo. Ahimè, sebbene io sia siciliana non ho mai visitato questa splendida città, ma ad ogni pagina mi sembra di conoscerla sempre meglio, quasi di vederla. Volevo tanto andarci, ma adesso ancora di più. Mi piacciono i racconti della scrittrice, mi piace leggere alcuni termini in siciliano ed è una lettura rilassante, ma non banale. Io lo consiglio vivamente!


Poi, TVNetflix si è impossessato di noi e stiamo seguendo, in particolare, due serie: una la conoscete tutti, è Modern Family e la stiamo amando, fa troppo ridere! Adoro tutti i personaggi tranne, forse, un po' Clare e sicuramente Haley -__-" l'altra è una serie di documentari: "The Story of God with Morgan Freeman". Amo lui e mi piace conoscere i dettagli storici e spirituali relativi alle diverse religioni, è tutto davvero interessantissimo, ve lo consiglio!



A luglio c'è stato il tanto atteso e un po' temuto concerto di Eminem a Milano. Temuto da me per tutta la folla che ci sarebbe stata... i momenti più "drammatici" sono stati l'attesa e l'uscita, quando 80.000 persone si sono riversate fuori dall'area del palco e la folla ci trascinava, ma il concerto è stato uno spettacolo per cui valeva la pena: non c'erano grandi scenografie o chissà quali effetti speciali (solo fuochi d'artificio), ma bastava lui con il suo carisma e la sua bravura. Con alcuni pezzi sono tornata indietro nel tempo.
Ok, la foto non è il massimo... non ero proprio vicinissima... XD

Ad agosto, invece, appena iniziate le ferie siamo partiti per 6 giorni a Praga. Tutti ci dicevano che erano troppi per questa città, ma noi, invece, ce la siamo goduta e, piano piano, ce ne siamo innamorati. Abbiamo preso l'alloggio perfetto, confortevole e vicino ai mezzi, abbiamo visto ciò che ci interessava, abbiamo assaggiato le pietanze tipiche... vi racconterò tutto meglio in un post dedicato, ma posso già dirvi che questa città mi è rimasta nel cuore ed è stato uno dei viaggi più belli mai fatti perché tutto è stato a nostro favore e non ci sono stati intoppi. L'avete mai visitata?


Credo sia tutto per questi ultimi due mesi abbastanza intensi! Voi come avete passato l'estate? Raccontatemi qualcosa! Baciiiii!!!

mercoledì 25 luglio 2018

Make Up da Matrimonio (non il mio! XD)

Ciao a tutteeeeeiiiiii!!!

Sappiamo che l'estate è la stagione dei matrimoni e quest'anno anch'io ne ho uno, che bello! Lo so, il mio entusiasmo va contro tutte le ultime parodie sui matrimoni estivi che, pare, tutti detestino, ma io amo i matrimoni, in qualsiasi stagione, specialmente in estate! :D

I dubbi, però, sono sempre quelli: come mi vesto? E... come mi trucco??

Dopo la complicata scelta del vestito da indossare, ho fatto una prova make up lasciandomi trasportare un po' dalla creatività, un po', naturalmente, dai colori che indosserò (blu/beige/oro). Il risultato mi ha soddisfatta e ho deciso di pubblicarlo qui sul blog!

Ecco le foto e i prodotti che ho utilizzato:

Foto tutte con luce naturale pomeridiana, in nessuna ho modificato i colori.

OCCHI
- Kiko Pearly Eye Base Primer
- Make Up Revolution Hot Smoked Redemption Palette - ombretti panna e nude
(rispettivamente sotto l'arcata sopracciliare e nella piega)
- Mulac Ombretto Daddy dalla Daily Mood Palette
(su tutta la palpebra)
- NYX Lingerie Liquid Eyeshadow in Gold Standard
(al centro della palpebra)
- Nabla Waterdream Eyeshadow
(picchiettato sopra Gold Standard)
- Nabla Dreamy Eyeshadow Palette - Dogma e Immaculate
(Dogma nell'angolo esterno dell'occhio, Immaculate come illuminante nell'angolo interno)
- Kiko Arctic Holiday Eyeliner in 04
(come eyeliner e all'interno della rima inferiore)
- Mulac Ombretto Bro dalla Good Vibes Palette
(per fissare la matita)
- NYX Worth the Hype Mascara
(1° strato)
- Sephora Outrageous Curl Mascara
(2° strato)



BASE
- Benefit Hello Flawless Foudation in Ivory
- Nars Radiant Creamy Concealer in Custard
- Essence Brighten Up Banana Powder
- Kiko Velvet Stick Blush in 05

LABBRA
- Nabla Lip Liner in Grace
- Nabla Dreamy Liquid Lipstick in Grace


Vi piace il risultato? L'unica mia indecisione è sul rossetto, proverei una versione del make up anche con Closer di Nabla... voi che ne dite?

Avete mai provato i prodotti che ho utilizzato? Vi piacciono?


Questo potrebbe essere il mio ultimo post prima delle ferie... se non dovessi farmi viva prima di fine agosto, BUONE VACANZE A TUTTI!!!

lunedì 9 luglio 2018

Clothes Wishlist: cosa voglio comprare durante i SALDI!

Me l'avete chiesta ed eccola qui, la wishlist di vestiti! :D

Ci tengo a precisare che non voglio esattamente le cose che vedete: a meno che io non lo specifichi, in foto ci sono solo degli esempi che ho salvato dai siti dei miei negozi preferiti.

Detto ciò, godetevi il post!

E voi... cosa comprereste/comprerete durante questo periodo di SALDI? :D


Cominciamo dalle cose che urlano "Estate!" cioè dai costumi :D Vorrei provare un bikini con il reggiseno così, che scende un po' sulla pancia... questi due sono carinissimi e sono di Tezenis! Voi li avete visti così da qualche altra parte? :)

Sempre a tema estate, gli shorts: ogni anno li cerco e fallisco perché li voglio neri e ampi, sembrano esserci ovunque e invece poi non li trovo mai D: questi sono di H&M ma ho visto una ragazza che li aveva trovati da Tezenis con il pizzo sotto, carinissimi *O* spero di trovarli anch'io!

Passiamo alle gonne e qui ne avremo per un po'... ne ho sempre desiderata una nera stretta, che arrivi al ginocchio, o appena sopra, e che sia in maglia, jersey o comunque in un tessuto morbido. Mi piace come questo modello accarezza le forme e lo indosserei con una maglia ampia sopra! Qui vedete un modello basico di Shein e uno un po' più particolare di H&M, a portafoglio.

Vuoi non avere una comodissima e freschissima gonna lunga e ampia per l'estate chde ti salva quando ti stanno ricrescendo i peli e fuori fanno 50° all'ombra? Beh, io non ce l'ho e la sto cercando disperatamente. Come per gli shorts, ce l'hanno tutte, ma io non la trovo mai. In foto, un modello di Shein.

Una gonna così non mi serve, sono sincera XD ma non è bellissima?? In giro le ho viste soprattutto azzurre o beige! Anche questa è di H&M e spero di trovarla!

Non solo gonne! Vorrei un paio di pantaloni bordeaux, meglio se in jeans. Sicuramente non per l'estate, ma per le altre stagioni mi farebbero davvero comodo perché ho un sacco di cose da poterci abbinare e in ufficio praticamente indosso solo pantaloni neri! Entrambe le paia in foto sono di Shein.

Adesso passiamo alle scarpe: mi servirebbero un paio di sandali blu/azzurri e un paio bordeaux, entrambi COMODI! Ho trovato quelli azzurri su Zalando, mentre quelli bordeaux non riuscivo a trovarli da nessuna parte... fino a stamattina, quando ho scoperto Joy Colors! Mai sentita questa marca prima, mi è arrivato l'annuncio su Instagram e ho trovato questi sandali carinissimi! Sto seriamente pensando di comprarli. Subito. XD


Le superga sono un classico, ma io ce le ho solo in rosa salmone e in fucsia XD bellissime, per carità, ma non le abbino facilmente... per cui ne vorrei anche un paio blu e uno bianco. Abbinabilissime e... più classiche di così!

Le Skechers, quanto le amo? Sono comodissime e anche qui ne vorrei un paio che non sia fucsia fosforescente e verde tiffany (XD) in modo da poterle indossare anche tutti i giorni e non solo in palestra! Le vorrei nere, tendenzialmente, ma guardate che belle quelle in rosa cipria!!!

Finiamo con gli accessori! A fine luglio ho un matrimonio e ho assolutamente bisogno di due cose: un nuovo paio di occhiali da sole (quelli in foto sono di Shein) che siano belli grandi e una pochette rosa cipria (in foto, una di Anna Field, Zalando). 



Bene, direi che ho finito! XD Dite che desidero troppe cose? Abbiamo qualche desiderio in comune? Dai che sono curiosa! :D